Il mio modo di vestire... Mamma mia!!!

 

Ho provato a comprare vestiti carini, ma non riesco ad indossarli... non è nel mio stile. Forse perchè sono nata in campagna, lo stile di città non mi si addice. Amo portare i jeans e una maglietta senza maniche, anche quando c'è la neve, perchè soffro molto il caldo mentre lavoro, per cui nel mio armadio ho tanti vestiti che ho comprato nel corso degli anni, ma non li indosso mai. Giacciono lì, ma non ricordo più come sono fatti e non posso buttarli via perché li ho pagati. Poi, ho 5 paia di jeans, di cui alcuni sono proprio identici e lostesso vale per le magliette. Un giorno una mia amica mi ha detto che sembra che io non mi cambi mai i vestiti... "echissené!!!"
I giorni per me più strazianti sono i giorni degli incontri con i genitori o dei collegi docenti.
Spesso sento dire che, per rispetto verso i genitori, bisogna vestirsi bene, così, qualche giorno prima, decido di comprare un bel vestito, però io non amo girare per i negozi, quindi va a finire che al primo negozio compro qualcosa che mi sembra vada bene per me, la metto una volta ma poi non la indosso più e va a finire nel mucchio con l'altra roba "dimenticata".
La sig.ra Ricci, bidella della scuola dove insegnavo lo scorso anno, un giorno mi ha detto:" prof. vada pure con i jeans e la maglietta, ma almeno metta una maglietta a maniche lunghe, almeno davanti ai genitori". Ho portato un golfino molto leggero, ma ad un certo punto, mentre parlavo, ho dovuto chiedere il permesso ai genitori di togliere il golfino altrimenti da lì a poco avrebbero visto una prof. a terra da rianimare. Il problema è che se sono troppo coperta sento di soffocare, comincio a sentire la gola secca, sudo dalla testa ai piedi e piano piano mi mancano le forze e inizio ad ansimare. Questo mi succede da quando ho iniziato a lavorare sulla mia autostima con la biodanza e lo yoga. Ho parlato con la mia istruttrice di yoga la quale mi ha spiegato, e credo proprio che non si sbagli, che sono una persona molto sensibile e creativa e sono stata costretta per troppo tempo dalle persone che mi circondavano, a tenere tutto dentro. Sono stata "intrappolata" in questa situazione per troppo tempo e adesso che viene fuori è come un vulcano. Mi ha anche detto di non trattenere questo vulcano, e di prepararmi a meravigliarmi di come affronterò la gente e le situazioni.
I colori che preferisco sono il marrone e il verde scuro che sono i colori della nostra madre terra, ma indosso anche il rosso come il sole, quando ho bisogno di ricarica o il fucsia quando sono particolarmente felice.

Create Custom T-Shirts