Scivolo

Create Custom T-Shirts


Materiale:
un telo di plastica dura di 20 metri circa
fontanella d’acqua
sapone
coperte vecchie
11 balle di fieno


preparazione: noi 10 bambini abbiamo preso una carriola e siamo andati da Vincenzo che ha le pecore appena fuori dal paesino e gli abbiamo chiesto se può darci qualche balla di fieno che ci servono per preparare un gioco.
Vincenzo "quante ve ne servono?"
noi "almeno 6"
Vincenzo "ve ne do 8?
Noi " allora puoi darcene 9?"
Vincenzo "va bene ... E con la carriola cosa dovete fare?"
Noi "ce le trasportiamo in paese"
Vincenzo con tono gentilissimo "dai, ve le porto io. Ditemi dove"
Noi "grazie, grazie, grrrrrrrrrrrrrazie. Un bacio a te Vincé!"
Dopo nemmeno 20 minuti Vincenzo ci ha portato ben 11 balle di fieno vicino al giardinetto di Santa Lucia
EVVIVA VINCENZO!!!!
siamo andati in cerca di coperte vecchie
La signora Giannina ce ne ha date 4
URRAHHH per la signora Giannina, la nonna di Manuela e Giovanna
Abbiamo messo le coperte a terra sulla strada di fianco a Santa Lucia, ci abbiamo steso sopra il telo di plastica che ci ha dato Antonio (‘u santacruciar)
EVVIVA Ando' !!!
Abbiamo sistemato attorno al telo le balle di fieno per evitare che scivolando i bambini vadano fuori pista
Abbiamo versato sul telo dell’acqua con del sapone di marsiglia e abbiamo cominciato a scivolarci sopra, ma non si scivola.
Antonella, la mamma di Manuela, Giovanna e Vincenzo consiglia di usare del detersivo liquido.
Detto! Fatto! Funziona!!!!! Ed ecco il divertimento
Il problema è che i bambini sono tutti bagnati. Forse delle mamme si lamenteranno… ma che importa, fa caldo. Adesso ci divertiamo e poi …si vedrà.
Alla fine del gioco circle time:
Consigli per migliorare il gioco: meglio mettere il costume da bagno, un casco e far scivolare i bambini stando accovacciati per non rischiare brutte cadute.