il mio omone alto con la barba nera

25.12.2009 23:38

Oggi arrivo a casa e noto in cortile una persona che, considerando il modo di vestire, non si riesce a capire se è un ragazzo o una ragazza. Ho fretta, abbasso gli occhi e mi dirigo verso le scale per recarmi nel mio appartamento. Fatti pochi passi la persona dice "senta!" io mi giro e dopo aver capito che si tratta di una donna, sebbene avesse modi di fare mascolini, la guardo negli occhi e rispondo "dica pure!" e lei, enfatizzando con i gesti la struttura di mio marito, mi chiede "è lei la moglie di quell'uomo ALTO con la BARBA NERA..." a me appare in mente un uomo alto e robusto con una barba molto folta, tipo Brutus di "braccio di ferro" e mi verrebbe da rispondere "assolutamente NO!", ma poi la persona aggiunge "...che esce tutte le mattine con una bici?" Allora penso a chi potrebbe essere la persona in cortile con una bici e la barba. Pian piano l'uomo che ho immaginato perde peso e i peli della barba vanno scemando, fino a diventare una barba sempre meno folta e mi appare l'aspetto del mio bel Francesco. Allora le rispondo "SI! SI! è proprio mio marito..."
Nel pomeriggio ho voluto fare un test e ho chiesto a mio cognato di immaginare la situazione di cui sopra e cioé: lui non mi conosce, non conosce nemmeno mio marito e deve descrivermelo. Mio cognato mi ha dato questa descrizione: un quarantenne, di statura sul metro e ottanta con andatura seria! Ebbene non ho dubbi E' proprio il mio Francesco

Create Custom T-Shirts