lettera contro lo smembramento della scuola media CASORATI

28.11.2011 23:22

I genitori della scuola Media "F. Casorati" di Pavia dicono NO allo smembramento della scuola previsto dal nuovo piano di dimensionamento scolastico ed alla perdita di continuità didattica e formativa dei propri figli

 
L'assemblea straordinaria dei genitori della scuola media "F. Casorati" di Pavia, riunitasi il 24 Novembre 2011, esprime parere negativo  sul piano di Dimensionamento delle scuola cittadine per l'anno scolastico 2012-2013, già approvato dall'Amministrazione Comunale di Pavia.
 
I genitori della scuola media "F. Casorati" chiedono alle Istituzioni, Comune di Pavia, Amministrazione Provinciale, Assessorato Regionale all'Istruzione e Ufficio Scolastico Regionale, che venga annullato, o almeno sospeso e riformulato, il progetto di Dimensionamento che prevede lo smembramento della scuola "F. Casorati" col passaggio del plesso di Via Teodorico al 2° Istituto Comprensivo.
 
I genitori che hanno iscritto i figli alla scuola "F. Casorati" rivendicando infatti il proprio diritto al rispetto della scelta effettuata ed alla continuità didattica e formativa, indipendentemente dalla dislocazione delle classi in via Volta (sede centrale) o in via Teodorico (sede distaccata)
 
I genitori sottolineano inoltre, come già evidenziato dalle delibere del Collegio Docenti e del Consiglio d'Istituto della scuola "F. CAsorati", l'illegittimità della costituzione di un Istituto Comprensivo (il 2°) che nasce fuori dai limiti numerici previsti dalla legge, cioé fortemente sottodimensionato (670 alunni circa contro i 1.000 previsti come minimo) anche includendo nel computo degli alunni l'eventuale utenza San Matteo assolutamente imprevedibile e variabile.
 
I genitori della scuola media "F. Casorati" chiedono pertanto un immediato incontro con le Istituzioni interessate, Comune di Pavia, Amministrazione  Provinciale e Ufficio Scolastico Provinciale, per trovare soluzioni ai gravissimi problemi di centinaia di famiglie, alunni e personale scolastico che deriverebbero dall'attuazione del Piano di Dimensionamento delle scuole cittadine per l'anno scolastico 2012-2013
Create Custom T-Shirts