esselunga Pavia 4 Dicembre 2009

Sono alla cassa alle ore 12.30 circa. La cassiera è stanca. C'è una signora di circa 50 anni che deve pagare, ma alla fine chiede una ricarica del telefonino. La cassiera chiede "che ricarica?" la signora non risponde e dallo sguardo si capisce che non ha capito cosa le sta chiedendo la commessa. La commessa le chiede di nuovo che ricarica vuole e la signora con un italiano stentato dice "una ricarica.. telefono!" la commessa a voce più alta e con tono scociato dice "sì, va bene, ma quale!"
io dico "forse non capisce l'Italiano" e a bassa voce, indicando le schede appese vicino alla cassa le dico di scegliere quella che desidera. La signora prende la scheda e paga. La cassiera mi guarda e dice "sono stanca! forse sarebbe stato meglio non venire a lavorare oggi e riposare a casa!" La signora straniera va via e ci accorgiamo che ha dimenticato un articolo alla cassa... chissa com'era stanca anche lei.

Create Custom T-Shirts