ma perché la gente GIUDICA prima di conoscere?

24.03.2011 21:52

domenica scorsa con i nostri figli e un loro amico abbiamo preso il treno da Pavia alle 8.30 e ci siamo presentati a una gara di orienteering a Arenzano, vicino Cogoleto (Genova)
Dopo la gara abbiamo fatto un giro in spiaggia e poi abbiamo camminato per 7 km. 

Non è stato molto faticoso perché ci siamo fermati spesso e tra una pausa e l'altra i ragazzi hanno giocato molto.

A Pavia siamo arrivati stanchi alle 19.00, per cui abbiamo deciso che mio marito sarebbe andato a prendere la macchina al parcheggio poco distante dalla stazione e io con i ragazzi avremmo aspettato alla stazione. 

Poiché c'era un venticello freddo, ho detto ai ragazzi di aspettare al riparo nel sotto passaggio ferroviario e io dalla strada avrei controllato l'arrivo di mio marito. 

I ragazzi stavano giocavano insieme felici, quando un passante avvicinandosi a loro ha detto qualcosa ai ragazzi, poi si è avvicinato a me e mi ha detto "bulletti di quartiere!". 

Una volta in macchina ho chiesto a Leonardo cosa gli aveva detto quel signore e lui mi ha risposto "bulletti di quartiere!" Allora io gli ho chiesto "e tu cosa gli hai risposto?" e lui "in un'altra vita, FORSE!" Il suo amico che è un tantino meno gentile di mio figlio mi ha detto "Santina, per fortuna io non l'ho sentito, altrimenti l'avrei mandato a quel paese!"
Ora io mi chiedo MA QUEL SIGNORE, QUANDO ERA BAMBINO, NON HA MAI GIOCATO IN STRADA? certo che deve aver passato un'infazia noiosissima!!!!!

Create Custom T-Shirts