Cimitero americano

La visita più emozionante è stata quella al cimitero dei soldati americani 9387 ragazzi tutti in un'età attorno ai 20 anni morti nei giorni del Dday, che si trova a Omaha beach. La tappa l'abbiamo fatta subito dopo la visita al cimitero dei soldati tedeschi. La temperatura è cambiata nel giro di poco tempo. Arrivavamo dal cimitero dei soldati tedeschi dove il clima era freddissimo e piovigginava, quando siamo arrivati al cimitero dei soldati americani c'era il sole e il cielo era limpido.  Un venticello leggero faceva muovere le fronde dei numerosi alberi che si trovano all'ingresso, quasi sembrava di sentire le voci di quei ragazzi morti per una causa in cui credevano. Avevo la sensazione di riuscire a sentire la loro presenza fisica.
Il cimitero Americano si trova proprio vicino al mare.
Qua e là c'erano gruppi di turisti arrivati dall'America per portare dei fiori davanti alle croci dove spesso erano scritti i nomi dei soldati-ragazzi che sono stati seppelliti in tale posto, ma molte croci portavano la scritta "unknown soldier".
C'era un silenzio di rispetto verso queste giovani anime che nemmeno nelle Chiese è possibile trovare.
Anche Marianna è stata colpita dalla quantità di croci. In questa foto, la mia bambina sta sistemando meglio i fiori sulla tomba di un soldato di soli 20 anni.

 

Create Custom T-Shirts