Lavoro di gruppo per una scena

Create Custom T-Shirts
nel mese di Novembre, durante una supplenza in una classe 1 media, ho diviso la classe in 5 gruppi, poi ho portato in classe una scatola di pupazzi e ho chiesto ai ragazzi di inventare una scenetta in cui due o più personaggi si incontrano, si salutano, si presentano e parlano di una cosa preferita. l'attività è durata 20 minuti.
i ragazzi hanno lavorato molto bene. Gli ultimi 15 minuti ho chiamato i gruppi alla cattedra ed hanno fatto la loro rappresentazione. Alla fine ho dato il voto a tutti.
oggi 3 Dicembre ho voluto ripetere l'esperienza.
Ho consegnato ad ogni gruppo un dialogo tra una rana e una mucca prendendo spunto dalla favola di La Fontaine.
ho poi tradotto il dialogo in Italiano ed ho commentato le battute.
Ho detto ai ragazzi che il testo che ho dato loro è solo un esempio da cui prendere spunto, ma possono cambiarlo. Possono aggiungere o eliminare personaggi, ma 3 elementi devono restare: i due personaggi (rana e mucca), la rana è invidiosa della grandezza della mucca... e alla fine la rana scoppia.
Purtroppo i ragazzi hanno lavorato malissimo.
Un gruppo di  ragazzi, ad un certo punto, senza chiedere il permesso hanno preso le sedie ed hanno attraversato la classe disturbando gli altri gruppi. A loro dire, non sapevano di dovermi chiedere il permesso per spostarsi. Avrebbero voluto mettersi vicino ad altre compagne per farsi aiutare, poichè sentivano di non essere in grado di svolgere l'attività. 
Alla fine il risultato è stato scarso.
Riflettendoci bene credo che l'attività non abbia funzionato perchè i ragazzi si sono sentiti vincolati dal testo che ho dato loro come modello.
Inoltre i ragazzi tenevano male in mano i pupazzi, non riuscivano ad animarli, così ho mostrato loro alcune delle tecniche di teatro con i pupazzi.
Inoltre i ragazzi, dovendo ricordare il testo a memoria, non riuscivano ad essere "naturali"
 
La prossima volta eliminerò il testo e darò delle comande più semplici da seguire liberamente.